I migliori strumenti per fare un Test della Velocità di caricamento del tuo sito web

Gratuitamente

Rimani sempre aggiornato e impara ogni giorno!

Anche tu vuoi imparare a muoverti meglio sul mondo del web, marketing e design? Iscriviti e riceverai contenuti esclusivi.

Oggi più che mai la velocità di un sito web è essenziale per ottenere risultati importanti, per questo motivo vedremo insieme come fare dei test e che strumenti usare per assicurarsi performance ottimali. 

Tutti noi disponiamo di connessioni sempre più veloci, sia da mobile che da desktop, perciò i portali online devono rispondere a precise caratteristiche per non risultare difficili da aprire e leggere. Quante volte ti sarà capitato di cliccare un link e poi dover attendere il caricamento della pagina web? Forse sei una persona determinata e paziente, quindi avrai aspettato fino a caricamento completo. Ma devi sapere che la maggior parte delle persone non ha tutta questa disponibilità: bastano pochi secondi a disincentivare un utente dal visitare il tuo sito web. 

Questo significa che se hai tra le mani un portale lento perderai anche grandi volumi di traffico e conseguentemente importanti opportunità per il tuo business. Se vuoi una statistica più precisa di quanto la lentezza sia un fattore importante per la maggioranza degli utenti, devi sapere che secondo le statistiche di Think With Google il 53% dei visitatori abbandonano un sito se questo impiega oltre 3 secondi per caricarsi da mobile

Il dato è sicuramente allarmante. Come se non bastasse c’è un altro motivo essenziale per cui dovresti fare periodicamente un test della velocità del tuo sito, ma ne parleremo dettagliatamente nel prossimo paragrafo.

La velocità di un sito web è un fattore di ranking SEO, ecco perché fare dei test

Sono sicuro che hai già sentito parlare di search engine optimization, ma se hai qualche dubbio ti invito a dare uno sguardo a uno dei nostri articoli dedicati al posizionamento delle pagine web

Riassumiamo molto velocemente: ci sono alcune ottimizzazioni che è importante implementare sul proprio sito in modo che Google riesca a identificarne il contenuto e proporlo così agli utenti quando questi compongono una ricerca. Tra le ottimizzazioni e i fattori di ranking rientrano anche l’usabilità e la velocità del sito web. Ciò significa che un sito web particolarmente lento potrebbe essere penalizzato dal motore di ricerca e perdere così posizioni. Potrebbe sembrare qualcosa di poco conto, ma ricordati che non c’è miglior posto dove nascondere un cadavere della seconda pagina di Google

Come sappiamo il gigante di Mountain View rilascia spesso aggiornamenti al suo algoritmo, questo relativo alla velocità di caricamento è del 2018, quindi ancora oggi produce effetti sulle SERP.

test velocità sito web

Test velocità sito web: i migliori strumenti gratuiti

Per fare un test della velocità del proprio sito web è possibile sfruttare alcuni strumenti o tool gratuiti che sono a disposizione di utenti e sviluppatori. Il consiglio è sempre quello di fare controlli incrociati, utilizzando più di uno strumento contemporaneamente. In questo modo potrai avere un quadro più dettagliato delle performance del tuo portale internet.  Ecco i tool a tua disposizione:

  1. Google LightHouse
  2. GTMetrix
  3. PageSpeed Insights
  4. Pingdom

Google LightHouse

Google Lighthouse è uno strumento particolarmente semplice e intuitivo da utilizzare. Ovviamente è gratuito ed è messo a disposizione da Google stessa così da poter monitorare al meglio il proprio sito web. 

Se utilizzi Chrome lo troverai già integrato nel tool per sviluppatori, infatti lo potrai aprire premendo il tasto F12 della tua tastiera. Questo strumento di base monitora cinque aree tematiche: performance, progressive web app, best practice, accessibilità, SEO. Insomma si tratta di una risorsa molto preziosa che potrà darti informazioni davvero utili sulla velocità del tuo sito web.

GTMetrix

Altro strumento estremamente affidabile GTMetrix utilizza la tecnologia di PageSpeed Insights di Google e YSlow di Yahoo. Inserendo l’URL del tuo dominio otterrai un punteggio da 0 a 100 che ti darà un’idea delle tue performance. In questo modo potrai velocemente comprendere cosa causa i rallentamenti del tuo sito.

PageSpeed Insights 

PageSpeed Insights forse meritava il primo posto in questa classifica perché, essendo fornito da Google, è uno dei principali tester di velocità per il proprio sito web. Anche in questo caso ti sarà sufficiente digitare l’URL del tuo sito e avrai a disposizione un report suddiviso per la versione mobile e per quella desktop. Sarà il tool stesso a segnalarti quali sono i problemi maggiori che compromettono le performance del tuo portale.

Pingdom

Pingdom offre una misura della velocità del tuo sito web sempre compresa tra 0 e 100. I criteri valutati sono sette: richieste http, compressione, DNS, redirect, cookie, response code e expires headers. 

test velocità sito internet

Come aumentare la velocità di un sito web in seguito a un test

Se dopo aver seguito i nostri consigli, il test della velocità del tuo sito non ha prodotto risultati ottimali e stai ancora riscontrando problemi significa che potrebbe volerci l’aiuto di un professionista: ripulire il codice e ottimizzare i tempi di caricamento ti farà guadagnare numerose posizioni nelle SERP di Google e potrai così far crescere il tuo business. Si tratta di attività importanti che richiedono anche competenze piuttosto avanzate, perciò le soluzioni fai da te comportano spesso più rischi che benefici. Non temere, un professionista saprà darti tutto il supporto di cui hai bisogno.

LinkedIn
Facebook
Twitter

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Full Stack Designer

Nasco con la passione per il Design e il web, fin da molto piccolo questo mondo mi ha sempre incuriosito sviluppando una professione che amo e che voglio condividere.

Gratuitamente

Rimani sempre aggiornato e impara ogni giorno!

Anche tu vuoi imparare a muoverti meglio sul mondo del web, marketing e design? Iscriviti e riceverai contenuti esclusivi.

Articoli correlati

Rimani sempre aggiornato

Impara ogni giorno!

Riceverai via email nuovi articoli e informazioni per lanciare o migliorare la tua attività online in modo completamente gratuito!