Statistiche Tiktok 2020: scopriamo questa app e i dati che la riguardano

Cos’è TikTok, come funziona e perché sta avendo tanto successo? Vediamo insieme tutte le Statistiche Tiktok 2020

Se sei un teenager non puoi non conoscerla, se sei un millenial ne avrai almeno sentito parlare, se invece sei più vicino alla mezza età probabilmente non avrai la benché minima idea di che cosa sia (ma ti basterà continuare a leggere per scoprirlo).

Stiamo parlando dell’app TikTok, una versione estremamente divertente e interattiva di Social Network che sta riscuotendo grande successo superando come numero di download anche Instagram e Facebook, avendo raggiunto prima della fine del 2019 la quota di 1,5 miliardi!

Statistiche Tiktok
An Apple iPhone 11 smartphone with the TikTok video sharing app logo on screen, taken on January 27, 2020. (Photo by Phil Barker/Future Publishing via Getty Images)

Come funziona TikTok?

Semplice: TikTok è una applicazione che si basa sulla possibilità di registrare brevi video, divertenti e creativi, su vari temi. Potremo quindi ricostruire scene epiche tratte da serie tv o film famosi, cimentarci in coreografie (da soli o di gruppo), impersonare qualche celebrità come i nostri attori o cantanti preferiti o creare contenuti del tutto nuovi.

Ragazzo che balla statistiche tiktok
An AFP collaborator poses for a picture using the smart phone application TikTok on December 14, 2018 in Paris. – TikTok, is a Chinese short-form video-sharing app, which has proved wildly popular this year. (Photo by – / AFP) (Photo credit should read -/AFP via Getty Images)

Per farlo verranno principalmente utilizzati file audio originali ai quali potremo sincronizzare i nostri movimenti e il labiale facendo corrispondere audio e video tramite il valido supporto offerto dall’app per ottenere il miglior risultato possibile e diventare un Tiktoker di successo!
Su TikTok potremo poi condividere le nostre creazioni, o quelle realizzate da altri TikTokers, ottenendo likes, commenti, ulteriori condivisioni o addirittura featuring video.

La Storia di TikTok

TikTok nasce nel settembre del 2016 dal CEO Zhang Yiming e dalla società cinese Bytedance ma la sua scalata al successo inizia in seguito alla fusione con Musical.ly nel 2018, applicazione con la quale condivide tutte le sostanziali caratteristiche.
Da allora la compagnia è cresciuta al punto tale da contare la bellezza di 1000 dipendenti al quartier generale di Culver City, California.

Musically Statistiche Tiktok

Del resto gli utenti attivi ogni mese su TikTok sono ben 800 milioni ( di cui 26,5 milioni americani) con un miliardo di riproduzioni video giornaliere registrate a inizio febbraio 2020, dato in continuo aumento.

Vediamo più in dettagli le Statistiche Tiktok 2020 quindi dal punto di vista dei dati demografici, come era prevedibile, l’età che fa maggiore uso di TikTok è compresa tra i 16 e i 24 anni (il 41%) di cui il 56% maschi. In un’ottica di scala globale, invece, il 50% degli utenti è sotto i 34 anni e il 26% è compreso tra i 18 e i 24.

L’80% del tempo speso sull’app nel 2019 proviene da utenti cinesi, mentre tra i nuovi utenti il 43% è rappresentato da indiani, sempre più interessati al fenomeno TikTok.
L’utente medio trascorre circa 52 minuti ogni giorno sull’app e il 90% degli utenti la apre più di una volta al giorno.

Parlando dell’utilizzo che ne fanno gli utenti, infine, si rileva che il 29% ha un ruolo attivo (producendo e condividendo video) mentre il 68% si limita a guardare video altrui. Il 55% delle persone che caricano video, poi, preferiscono condividere propri contenuti originali.

Tutti questi numeri ci fanno percepire le dimensioni di questo trend, sviluppatosi in Cina e propagatosi in tutto il mondo, generando affari per 115,3 milioni di dollari e incassi per circa 176,9 milioni di dollari al 2019, facendo schizzare Bytedance in cima alla classifica delle startup più valide al mondo, con un valore approssimativo di 75 milioni di dollari. Ad oggi si stima che TikTok ha raggiunto quota 247,6 milioni di dollari di guadagni.

TikTok è disponibile al download su 150 stores ed è stato tradotto in 75 lingue, risultando essere una delle 3 app (non da gaming) più scaricate al mondo, raggiungendo il traguardo di 33 milioni di downloads in solo 3 settimane sull’Apple Store.

Statistiche Tiktok in Italia +457% di nuovi utenti in 9 mesi

Anche in Italia i numeri sono incredibili, recentemente contenutidigitali ha creato delle infografiche con statistiche e numeri davvero molto interessanti.

Interesse negli ultimi 12 mesi per il termine di ricerca “TikTok” su Google

Come potete vedere anche in Italia TikTok sta avendo un grandissimo successo, sicuramente il periodo di lockdown ha reso ancora più popolare questa piattaforma.

I dati essenziali sugli utenti italiani di TikTok nel 2020

A Marzo 2020 circa 5,4 milioni di Italiani su TikTok, ma nei 9 mesi precedenti c’è stato un aumento del 457%.

Gli italiani spendono in media 2 ore e 45 minuti al mese sulla piattaforma.

Gli uomini sono leggermente di più (54%) delle donne (46%)

In conclusione alle Statistiche Tiktok 2020

Ciò che ha permesso il successo di questa app probabilmente è il fatto di rientrare sempre all’interno del movimento Social Network ma garantendo un coinvolgimento maggiore degli utenti che si ritrovano a creare montaggi video simpatici e ad effetto.

Inoltre, se il tuo obiettivo non è diventare una star di TikTok ma goderti semplicemente i video per farti qualche risata e divertiti, hai la possibilità di scaricare l’app e senza effettuare alcuna registrazione potrai iniziare a guardare da subito migliaia di video ogni giorno.

Ora che sai come funziona TikTok e quanto può essere divertente utilizzarla scarica subito l’app e divertiti coi tuoi amici. Ricorda: i TikTokers sono già le nuove star dei Social Network!

Charli D'Amelio TikTok Star
Pop Up Magazine Charli D’Amelio: chi è la tiktoker più seguita al mondo

Aryan Shirani

Hey sono Aryan e ho 26 anni! Mi occupo prevalentemente di UX/UI Design ma nutro grande passione per il business e il marketing online. Sono sul web da quando ho 13 anni e sono un freelancer con parecchi anni di esperienza.

Leave a Reply

Your email address will not be published.