3 Meta Tag: Description, Title, Keyword (e i migliori generatori gratuiti)

Uomo al computer con tazza in mano SEO

Gratuitamente

Rimani sempre aggiornato e impara ogni giorno!

Anche tu vuoi imparare a muoverti meglio sul mondo del web, marketing e design? Iscriviti e riceverai contenuti esclusivi.

Il mondo della SEO è basato su pratiche per spiegare nel dettaglio a Google di cosa trattano le pagine web: l’utilizzo dei meta tag “Description” e “Title” è ormai essenziale, mentre per “Keyword” puoi rilassarti. L’obiettivo di chi si occupa di search engine optimization è quello di ottenere la prima posizione nelle SERP dei motori di ricerca o almeno la prima pagina. Per farlo ci sono tanti modi e sicuramente i fattori di ranking oggi sono molteplici, dai backlink all’authority della pagina.

Tra tutti questi elementi però ce ne sono alcuni che spiccano perché, oltre al fatto che esistono da anni, sono anche molto semplici da implementare. Si tratta dei meta tag, ovvero dei codici che una volta inseriti all’interno di una pagina web rappresentano la prima spiegazione del suo contenuto agli occhi degli spider utilizzati dai motori di ricerca per scandagliare e classificare i siti presenti su internet. Puoi inserire questi codici in automatico con un plugin se utilizzi WordPress oppure puoi inserirli nella sorgente della pagina in formato HTML, è davvero semplice.

Meta Tag: cosa sono e a cosa servono?

cosa sono i meta tag e a cosa servono

I Meta Tag sono dei meta dati aggiuntivi che gli sviluppatori web possono inserire all’interno delle proprie pagine internet per creare un sommario dedicato esclusivamente ai crawler dei motori di ricerca. È possibile implementare diverse tipologie di questi codici così da specificare anche funzionalità e caratteristiche differenti. Ecco un esempio dei meta tag che potrebbero apparire su questa pagina:

<title>Meta Tag: Description, Titile e Keyword</title>

<meta name=”title” content=”Meta Tag: Description, Titile e Keyword”>

<meta name=”description” content=”Cosa sono i Meta Tag? Description, Title e Keyword non sono gli unici” />

<meta name=”keywords” content=”Meta tag, meta description, meta title” />

<meta name=”robots” content=”index” />

<meta name=”revisit-after” content=”7″ />

<meta name=”language” content=”it” />

<meta name=”charset” content=”iso-8859-1″ />

<meta name=”copyright” content=”Aryan Shirani” />

<meta name=”author” content=”Aryan Shirani” />

Come vedi si tratta di codici molto semplici che non avrai nessuna difficoltà a sviluppare in autonomia. Se però volessi rendere il procedimento più rapido ti consiglio di utilizzare un generatore automatico.

Meta Description e Title: i tag più importanti

Il mondo della SEO è in continua evoluzione per rimanere al passo con i cambiamenti apportati agli algoritmi dei motori di ricerca, per questo motivo nonostante i Meta Tag siano impiegati da anni, alcuni hanno assunto più rilevanza di altri. È il caso del tag description e del tag title, che oggi sono il primissimo biglietto da visita da mostrare a Google.

All’interno di questi Tag è essenziale inserire la keyword di tuo interesse declinandola magari sotto forma di una o più code lunghe capaci di indicare al meglio il contenuto della tua pagina web. Hanno lunghezze molto differenti in quanto lo spazio del loro corrispettivo grafico in SERP è diverso. Questi due Tag, infatti, sono utilizzati da Google per restituire un’anteprima del tuo contenuto quando un utente compie una ricerca. Il tag title sarà il titolo del tuo articolo mostrato in SERP, mentre la description corrisponde a una prima breve introduzione già visibile nell’elenco dei risultati di ricerca.

Meta tag Keyword: oggi è dismesso

Tra i Tag che invece hanno perso importanza c’è sicuramente Keyword: nell’esempio sopra l’abbiamo riportato solo per completezza didattica, in realtà è stata Google stessa (tramite il suo CEO, John Mueller) a dire che oggi non è più essenziale. La motivazione è piuttosto semplice, sarebbe stato troppo comodo per fare SEO inserire semplicemente un codice di poche righe per ottenere i risultati desiderati.

Oggi i fattori di ranking non sono più legati esclusivamente alle parti tecniche, è necessario anche creare contenuti che abbiano un reale valore per gli utenti. Per questi motivi puoi evitare di inserire il tag Keyword.

Come inserire Meta Tag su WordPress?

come inserire meta tag su wordpress

WordPress è uno dei CMS più diffusi in tutto il mondo, è un software semplice ed efficace. Tra le tante funzionalità che ti mette a disposizione c’è anche quella di installare plugin per ogni evenienza. Molti hosting e molti temi forniscono già una versione di WordPress con installati alcuni componenti aggiuntivi utili per approcciarsi al mondo della SEO.

Tra questi plugin ricordiamo i due più famosi Yoast SEO e Rank Math. Con entrambi è possibile inserire velocemente i Meta Tag essenziali senza doversi preoccupare di scrivere anche il codice. Avrai a disposizione delle caselle di testo in cui preparare il tuo contenuto. Se non vuoi installare plugin invece potrai sempre accedere all’editor del codice della pagina, dove potrai inserire i tuoi Meta Tag.

Per scrivere tag efficaci puoi usare un generatore: la lista dei migliori gratuiti

Per scrivere meta tag efficaci devi assicurarti di individuare la keyword più appropriata a rappresentare il tuo contenuto e devi anche inserirla declinandola sotto forma di long tail così da intercettare ricerche differenti. La regola generale comunque rimane quella di creare valore per gli utenti.

Il secondo elemento a cui devi prestare attenzione è il rispetto del codice: internet è costituito da un insieme di linguaggi che hanno un loro alfabeto e che non possono essere usati diversamente. Se non ti senti a tuo agio nella scrittura tecnica puoi sempre affidarti a un Meta Tag generator.

Ecco i migliori disponibili gratuitamente su internet:

LinkedIn
Facebook
Twitter

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Full Stack Designer

Nasco con la passione per il Design e il web, fin da molto piccolo questo mondo mi ha sempre incuriosito sviluppando una professione che amo e che voglio condividere.

Gratuitamente

Rimani sempre aggiornato e impara ogni giorno!

Anche tu vuoi imparare a muoverti meglio sul mondo del web, marketing e design? Iscriviti e riceverai contenuti esclusivi.

Articoli correlati

Rimani sempre aggiornato

Impara ogni giorno!

Riceverai via email nuovi articoli e informazioni per lanciare o migliorare la tua attività online in modo completamente gratuito!