Clubhouse: cos’è e come iniziare a utilizzare l’App per il tuo business

Clubhouse come funziona

Gratuitamente

Rimani sempre aggiornato e impara ogni giorno!

Anche tu vuoi imparare a muoverti meglio sul mondo del web, marketing e design? Iscriviti e riceverai contenuti esclusivi.

Se ti stai chiedendo come utilizzare l’App di Clubhouse per il tuo business, in questo articolo troverai una guida efficace e pratica per aggiornarti sull’ultima novità che sta impazzando sul web e non restare indietro sulla new entry dei social. Con Clubhouse entri a far parte di un nuovo modo di fare socialità e rete. Puoi trovare l’App in versione beta disponibile per IOS e Android.

Cos’è Clubhouse?

In giro nel web e nei social media ormai non si parla di altro, la parola d’ordine in questi giorni è proprio Clubhouse. Probabilmente ti sei chiesto di che cosa si tratta e hai trovato questa guida.

Ebbene, Clubhouse è un’App che consente alle persone di chattare in tempo reale, condividere storie, collaborare e scambiarsi idee usando la propria voce (nel vero senso della parola) senza aver bisogno di particolari strumenti.

Clubhouse riprende le caratteristiche generali di un social direttamente dai social media cogliendo quelle sensazioni che con il tempo abbiamo perso, ossia la socialità pura e la capacità di creare community.

Come usare l'App di Clubhouse
Photo by William Krause on Unsplash

Ciò che distingue davvero Clubhouse è l’esclusività. Mentre tendiamo a misurare il successo di social dal numero dei membri attivi che accedono e utilizzano la piattaforma ogni giorno, Clubhouse ha raggiunto il successo nella Silicon Valley come punto caldo tra gli imprenditori. Il numero limitato degli invitati ha alimentato la sua esclusività e il suo fascino.

Come utilizzare l’App di Clubhouse per imprenditori e Marketers

Photo by Austin Distel on Unsplash

Clubhouse sta trasformando il nostro modo di vedere il social media marketing, ecco alcuni tra i motivi per cui Clubhouse potrebbe essere la prossima nuova grande piattaforma di social media:

  • Offre la possibilità di connettersi e interagire con professionisti al di fuori del tuo settore e della tua nicchia;
  • Gli algoritmi dei social media che creano eco chambers vengono sostituiti da room spontanee piene di chat in tempo reale su una varietà di argomenti;
  • L’attenzione si concentra sulle conversazioni di vero valore piuttosto che sui contenuti dei prodotti;
  • La tipologia di utenti presenti su Clubhouse sono già fieramente leali e protettivi e molto attenti a chi invitano nell’App a unirsi alle loro conversazioni.

Inoltre, Clubhouse sta finalmente portando sui social media un fattore fino ad ora ignorato dalla maggior parte delle piattaforme: l’audio. Mentre gli altri si concentrano su media visivi, video o scritti, Clubhouse si concentra sul solo formato audio.

In pochi minuti nell’App potrai renderti conto da solo di quante opzioni potrai utilizzare per fare Networking, accrescere la tua autorità o persino espandere le tue conoscenze.

Con Clubhouse potrai creare delle connessioni che non potresti trovare in nessun altro luogo, scoprendo e interagendo con contenuti interessanti.

5 motivi per iniziare a usare Clubhouse

5 motivi per iniziare a usare Clubhouse

Con Clubhouse puoi creare una rete fantastica e trovare persone con cui interagire in ogni parte del mondo. Ma ci sono molti altri motivi per scegliere di iniziare a fare Networking su Clubhouse.

  1. Creazione di una community per coaches e trainers. Sebbene l’App di Clubhouse sia ancora in versione beta e quindi privata inizia ad aprirsi al pubblico, Clubhouse diventa un nuovo fantastico luogo per portare la tua comunità a un livello superiore e aprendo a un nuovo modo per interagire e connettersi. Inoltre, quando inizi fare rete e incontri altri membri del Clubhouse, questi ti potranno seguire anche sui tuoi canali social e potrai aumentare la community.
  2. Community building per eventi virtuali : il 2020 ha visto un’impennata di eventi virtuali, come ad esempio i Webinar, e con essi sono arrivate anche molte preoccupazioni rispetto la privacy. Inoltre riunire i partecipanti in un ambiente live sono previste delle spese pubblicitarie. Clubhouse offre una comunità intima ed esclusiva sotto forma di un club che partecipa a eventi virtuali e consente ai partecipanti di connettersi e interagire tra loro.
  3. Curare i contenuti per i creatori di contenuti: la registrazione e la trascrizione di conversazioni nelle room di Clubhouse senza il permesso di ogni partecipante è strettamente contrario ai Termini di utilizzo della piattaforma. Tuttavia, puoi sempre avviare una nuova room dichiarando le tue intenzioni e aggiungendole al titolo e alla descrizione della room. Quindi puoi usare una stanza per porre domande, intervistare altri membri, prendere spunti e consigli su vari argomenti e mettere insieme articoli che poi potrai usare per il tuo sito. Tieni presente che una volta avviata una room su Clubhouse, non puoi modificare o cambiare il titolo o la descrizione della stanza, quindi non puoi decidere di iniziare la registrazione una volta che la conferenza è già partita. Questa è una decisione che devi prendere quando crei la room in modo da poter aggiungere gli avvisi appropriati per le persone che vi partecipano.
  4. Collaborazione su progetti di Networking. Poiché chiunque può avviare una chat privata con uno dei propri contatti, Clubhouse è il luogo ideale per conversazioni private riguardanti opportunità di networking o collaborazione. E una volta chiusa la chat, non viene salvato nulla, e l’intera conversazione rimane privata e protetta.
  5. Community podcast. Puoi utilizzare i club Clubhouse per creare comunità correlate al tuo podcast senza dover modificare i tuoi contenuti e mantenendo la tua community legata agli episodi.
  6. Networking con esperti di altri settori. Tutti noi che lavoriamo su internet conosciamo il ​​valore del networking e dell’apprendimento da esperti all’interno dei nostri stessi settori, ma immagina il valore dell’apprendimento da altre startup, proprietari di piccole imprese, CEO multimilionari e giganti della tecnologia. Noi che potevamo solo sognare di poterli sentire parlare sul palco, Clubhouse ha costruito una piattaforma che consente di condividere un palco con loro, porre una domanda diretta e ricevere una risposta in tempo reale e condividere idee da pari a pari.

Come utilizzare Clubhouse step by step

Dopo aver visto quante cose è possibile fare con Clubhouse non bisogna far altro che iniziare a creare le prime room e fare conversazioni. Il Network Marketing non può prescindere da una buona strategia di business che sia degna di questo nome. Non puoi immaginare quante occasioni hai a disposizione con questo nuovo strumento. Per utilizzarlo al meglio è però importante non fare nessun errore e questa guida serve appunto a permetterti di dare il meglio e di sfruttare al massimo le potenzialità dell’App.

Clubhouse
Photo by Josh Rose on Unsplash

Come iscriversi

Essendo ancora in versione Beta, l’App di Clubhouse è altamente esclusiva. Per accedere alla piattaforma vi sono quindi solo due modalità:

  • su invito personale: quando ci si iscrive viene concesso automaticamente un invito che può essere inviato a qualcuno utilizzando il proprio numero di telefono. Ciò significa che i membri gireranno i loro inviti a persone con cui hanno una stretta connessione, come un buon amico, piuttosto che semplicemente un conoscente. Se invece qualcuno è su l’App da un po’ di tempo e utilizza le conversazioni moderandole, può ottenere molti più inviti da elargire;
  • attraverso side-door esclusiva: quando scarichi l’App, a seconda di quanti tuoi amici la stanno già utilizzando, questi potrebbero ricevere la notifica che li informa che sei su Clubhouse, hai prenotato il tuo nome utente e hai scaricato l’App. Loro possono salutarti anche se non hanno un invito ufficiale da inviare.

Come impostare il profilo

Il tuo profilo, come quello di tutti i social media, deve raccontare qualcosa di te e dire agli altri quello che hai da offrire. Puoi utilizzare una foto dalla tua galleria immagini o scattarne una appositamente. Assicurati che la foto abbia questi requisiti:

  • mostra il tuo viso ben inquadrato al centro della foto;
  • scegli una foto che sia di buona qualità e risoluzione anche in diverse dimensioni, più chiara è la foto, più sarai riconoscibile;
  • usa uno sfondo chiaro e colori in contrasto. I colori di base dell’App variano dal bianco sporco al beige sui quali la tua foto può risaltare. Lo sfondo luminoso permette al tuo profilo di risaltare.

Avrai spazio per scrivere la tua biografia completa, le prime tre righe, circa 125 caratteri sono quelle che si visualizzeranno nelle anteprime delle room. Non puoi inserire link o markup, l’editor testuale è molto semplice, e ma potrai inserire emoji.

L’anteprima del tuo profilo mostra foto, tre righe di bio, quantità dei follower e persone che segui. Assicurati che il profilo definisca il tipo di conversazione che intendi proporre ai tuoi follower. Gli unici link cliccabili del tuo profilo saranno Twitter e Instagram. Un consiglio utile è quello di fare un elenco degli argomenti che tratti e di cui ti interessa discutere per ricevere più inviti. Puoi utilizzare parole chiave strategiche che ti permettano di essere trovato. Prova a scrivere e formattare la tua bio utilizzando un’App esterna, come il blocco note e suddividila in paragrafi.

Come aggiungere l’account Instagram e Twitter al tuo profilo Clubhouse

Le modalità di essere trovato e invitato e di poterti far seguire aumentano considerevolmente se aggiungi il tuo account Instagram e Twitter al profilo Clubhouse Quindi se scorri fino in fondo nella tua pagina personale ti basterà cliccare sulle parole Aggiungi Instagram.

Al contrario, se vorrai disconnettere il tuo account dal profilo puoi farlo cliccando sul simbolo dell’ingranaggio in alto a destra, e poi scorrere fino in fondo dove trovi la dicitura “Disconnetti Instagram” Insieme a “Disconnetti Twitter”. Oppure puoi revocare l’accesso direttamente dal tuo profilo Instagram nella sezione “Sicurezza” e “App e Website” e Twitter nella sezione Account.

Cos’è il Clubhouse App Hallway?

Il feed principale dell’App si chiama Hallway. Qui potrai trovare le room attive e le chat in corso. Quelle a cui sei iscritto e che segui si trovano in alto. Nella parte superiore della Hallway puoi cercare le persone o inserire una parola chiave, invitare un nuovo contatto a iscriversi, visualizzare un calendario con le room programmate, controllare le notifiche e infine visualizzare il tuo profilo.

È possibile utilizzare la funzione di ricerca persone per trovare qualsiasi membro su Clubhouse. Al momento non puoi contrassegnare il tuo profilo come privato, quindi ogni iscritto può essere trovato attraverso questa ricerca.

Hai un numero limitato di inviti possibili. Per farlo devi conoscere il numero di telefono di chi intendi invitare e quel numero deve essere presente sui tuoi contatti. Una volta concesso l’accesso ai tuoi contatti potrai inviare l’invito. Il calendario è la funzione migliore di Clubhouse, qui sono presenti tutte le room che sono in programma, le room che creerai si troveranno qui.

Come usare le room di Clubhouse

Clubhouse
Foto di Kindel Media da Pexels

La magia di Clubhouse avviene nelle room. Immagina di essere a una grande convention, passeggiare lungo il corridoio e sbirciare attraverso le porte per vedere le conversazioni che si svolgono in ciascuna delle stanze. Questa è l’esperienza esatta che l’App Clubhouse vuole emulare.

Mentre scorri lungo l’Hallway, puoi avere una vista a colpo d’occhio di ogni room, incluso il nome della room, alcune delle persone attualmente nella room e il numero di persone coinvolte. Quelle che si trovano nella Hallway sono pubbliche e chiunque può entrare in qualsiasi momento.

Per scoprire chi altro è online e disponibile per chattare, scorri verso sinistra nel feed e troverai un elenco di tutte le persone disponibili, se sono attualmente online e in quale room si trovano. Il progetto intende proprio costruire connessioni e creare community dando a tutti la possibilità di ottenere il massimo dalla propria esperienza. All’interno di ogni room puoi distinguere tra Ascoltatore, Moderatore e Oratore.

Ascoltatore

Quando entri per la prima volta in una room, ti unisci come ascoltatore. Ciò significa che non hai accesso al microfono, ma puoi ascoltare in silenzio la conversazione mentre si svolge. Proprio come faresti sedendoti tra il pubblico finché non hai un’idea di in che cosa si è coinvolti. Mentre ascolti, puoi liberamente toccare uno qualsiasi degli altoparlanti o altri membri del pubblico. Magari potresti trovare qualcuno con cui entrare in contatto in seguito.

Mentre sei tra il pubblico, puoi toccare l’opzione Tutte le room nella parte superiore dello schermo per scorrere indietro nel corridoio per vedere cosa hanno avviato le altre room senza disattivare l’audio o abbandonare la conversazione. Anche uscendo dall’App non perderai la room al quale stai partecipando, puoi seguirne un’altra o chattare in contemporanea.

Oratore

Se vieni chiamato sul palco come oratore, avrai la possibilità di disattivare e riattivare il microfono. Molti oratori tengono i loro microfoni disattivati ​​mentre qualcun altro sta parlando per ridurre al minimo il rumore di fondo. Quando avrai finito di parlare, attendi uno o due secondi prima di disattivare il microfono. Questo ti aiuta ad assicurarti di non interromperti accidentalmente alla fine quando c’è un ritardo tra il tuo parlare e il telefono degli altri.

Ogni room di Clubhouse è gestita in modo diverso a seconda degli argomenti discussi e del modo in cui i moderatori vogliono gestirla. Nelle sale più grandi, i moderatori spesso portano un numero limitato di persone sul palco e chiedono loro di limitare le loro domande o approfondimenti a un paio di minuti. 

Moderatore

Per diventare moderatore di una room dovrai o aprirne una o chiedere al moderatore attuale di promuoverti a relatore e moderatore. Un moderatore può:

  • attivare o disattivare la possibilità dei partecipanti di alzare la mano;
  • invitare le persone a parlare;
  • accettare le richieste di intervento dal pubblico;
  • promuovere altri a moderatori;
  • disattivare gli oratori.

Un moderatore contribuisce in maniera sostanziale a impostare il tono e la conversazione all’interno della room in quanto la sua influenza sarà molto forte sulla conversazione e sull’energia all’interno della stanza.

Un moderatore ha un ruolo fondamentale all’interno della room e ne determina il successo. In quanto moderatore cerca di mantenerti attivo e di rianimare la conversazione, oppure moderarla quando diventa caotica. Presenta sempre le persone che stanno prendendo la parola soprattutto quando si parla in stanze molto grandi.

Creare club dentro Clubhouse

I club di Clubhouse sono dei veri e propri club con delle community che vengono usati per creare una comunità all’interno della piattaforma. Le room aperte in un club possono essere private e intime, riservate ai soli soci del club. Ma possono anche essere pubbliche per invogliare le persone a far parte del club. I fondatori del club dovrebbero rispettare almeno una room a settimana, creare una ricorrenza. I ruoli all’interno del club sono:

  • Fondatore o proprietario del club che può modificare le regole e la descrizione.
  • Amministratori nominati dal fondatore che può approvare o rimuovere i membri.
  • Membri, sono coloro che sono stati approvati a partecipare all’interno del club. Possono anche creare room private all’interno del club.
  • Follower sono come i membri ma non hanno la possibilità di avviare una room ma solo di partecipare.

Clubhouse risponde in questo 2021 a una domanda specifica del pubblico: il coinvolgimento. Le persone richiedono sempre più trasparenza e contenuti di valore. Con la perdita dell’esclusività arriverà la capacità di costruire comunità facili da gestire e con cui interagire senza aggiungersi a un calendario editoriale già affollato.

Le domande sono ancora tante, ma ciò che conta è che siamo pronti e che quello che accadrà sarà sicuramente emozionante.

LinkedIn
Facebook
Twitter

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Full Stack Designer

Nasco con la passione per il Design e il web, fin da molto piccolo questo mondo mi ha sempre incuriosito sviluppando una professione che amo e che voglio condividere.

Gratuitamente

Rimani sempre aggiornato e impara ogni giorno!

Anche tu vuoi imparare a muoverti meglio sul mondo del web, marketing e design? Iscriviti e riceverai contenuti esclusivi.

Articoli correlati