Come aumentare il customer engagement nel tuo sito eCommerce

Come aumentare il customer engagement nel tuo sito eCommerce

Gratuitamente

Rimani sempre aggiornato e impara ogni giorno!

Anche tu vuoi imparare a muoverti meglio sul mondo del web, marketing e design? Iscriviti e riceverai contenuti esclusivi.

L’apertura del proprio sito eCommerce è diventata una delle più prominenti soluzioni di marketing per il proprio business, se non la principale, soprattutto in seguito all’avvento della pandemia globale. Potrebbe definirsi una vera e propria necessità, in quanto si presenta come canale principale di interazione, sotto l’aspetto marketing, con i propri clienti e appartiene a un ramo del commercio che cresce esponenzialmente.

Ma come è possibile aumentare il customer engagement sul proprio sito eCommerce? Quali sono le proposte che potrebbero incrementare la presenza online del sito e attrarre un bacino di clienti più ampio?

Ecco qui 5 proposte che possono aiutarti:

Esponi in maniera chiara ciò che offri, i benefici del tuo prodotto e dimostra quanto hai affermato.

La centralità del tuo business deve essere supportata da riscontri concreti. Chiediti: quali prodotti o servizi offre la tua attività? Quali benefici apporta rispetto alla competizione per i tuoi clienti? E dimostra quanto hai elaborato per rendere valide le tue affermazioni. È generalmente buona pratica introdurre un esempio nella tua interfaccia, che sia semplice da comprendere anche per chi non ha nelle proprie corde la tecnologia.

Per altri consigli su come avviare un business online, puoi consultare un altro mio articolo.

Fornisci un’impeccabile user experience.

Disegno stilizzato di persone che progettano l'interfaccia di un sito web.
Business vector created by vectorjuice – www.freepik.com

Alla base della buona riuscita del tuo sito eCommerce si trova una navigazione fluida e completa a disposizione dell’utente. Il tuo sito web non deve soltanto essere graficamente attraente, ma deve anche garantire servizi quali:

  • Navigazione fluida nel sito;
  • Ricerca semplice ed efficace;
  • Opzioni di check-out semplice e metodi di pagamento variegati e flessibili;
  • Politiche aziendali a favore del consumatore.

Tra le politiche aziendali a favore del consumatore, si annoverano soprattutto: resi semplici da eseguire e gratuiti qualora possibile, spedizione a costi ridotti, se non completamente gratuiti anche in questo caso.

È di fondamentale importanza non sottovalutare anche l’ottimizzazione per i dispositivi mobili, in quanto più della metà degli utenti naviga tramite il proprio cellulare. Di seguito troverai una checklist che puoi consultare per verificare che il tuo sito sia all’altezza dei sistemi operativi per i cellulari:

  • Design fluido che consenta di valorizzare la velocità della pagina e del sito hosting;
  • Menù brevi e concisi che consentono navigazione semplice dalle pagine specifiche alla home;
  • Acquisto anche come ospite, senza obbligare l’utente alla creazione di un account;
  • Barra di ricerca del sito visibile e con filtri implementati per favorire l’uso del sito;
  • Utilizzo di una singola finestra per completare tutte le operazioni.

Usufruisci dei diversi format per la pubblicizzazione del tuo prodotto.

I social media sono, al giorno d’oggi, il principale canale di comunicazione con l’utente medio. Perché non sfruttarne i benefici? Pensa alla realizzazione di un video, ad esempio, o un reel, format popolare nel 2021, al posto del classico post su Instagram. Spiega in che modo il tuo prodotto può essere usato – un video informativo sull’utilizzo del prodotto invoglia maggiormente il cliente a comprare.

Studi già condotti nel 2013 da imprenditori nell’ambito eCommerce sulla piattaforma di eBay dimostrano che sfruttare le connessioni sociali consente di personalizzare l’esperienza del singolo utente raccomandando solo ciò che all’utente stesso potrebbe piacere. Puoi leggere l’intero studio condotto in questa pubblicazione.

Sfrutta la leva dei social media.

Disegno stilizzato di due persone appoggiate su un cellulare che presenta l'interfaccia di un social media.
People vector created by pikisuperstar – www.freepik.com

Sulla stessa linea di quanto discusso nel terzo punto, i social media, in generale, rappresentano uno strumento potente per la pubblicizzazione del proprio sito eCommerce.

Per aumentare il traffico organico sul proprio sito website, è possibile:

  • Ottimizzare i tuoi post per la ricerca. Esempio lampante, in questo senso, è l’utilizzo di parole chiave comuni e semplici da cercare, insieme all’utilizzo di hashtag, prominenti soprattutto su Instagram e Twitter. È, inoltre, utile condurre una ricerca sulle parole e hashtag principalmente usati per quel determinato campo, così da catturare l’attenzione e pubblicizzare esattamente ciò che si sta vendendo;
  • Condividere i contenuti corretti, che non siano semplicemente click-bait, acchiappa-like o poco bilanciati nella diffusione delle informazioni. La tua pagina social deve essere un luogo rinfrescante per i tuoi clienti, che li invogli a seguirla e frequentarla assiduamente;
  • Utilizza le recensioni positive che hai avuto sul tuo prodotto e condividile con i tuoi follower, portando esperienza di prima mano e avviando il processo che tutti i clienti compiono già di lettura delle recensioni prima di acquistare un prodotto. Questa buona pratica consente di creare a monte un’immagine positiva del tuo brand;
  • Invoglia i lettori a condividere sui loro stessi social, utilizzando contenuti visuali interessanti, come infografiche che espongono in maniera discreta il tuo prodotto;
  • Interagisci con i tuoi follower dal punto di vista strettamente umano. Creare un legame diretto tra follower e creator è fondamentale per aumentare l’engage da parte dei consumatori, oltre ad attirare un traffico superiore sul tuo sito di eCommerce.

Punta tutto sul customer service.

Il servizio clienti è cruciale per una buona percezione del tuo sito eCommerce da parte degli utenti che lo frequentano. Avere a disposizione qualcuno che sia in grado di chiarire ogni loro dubbio aiuta sempre a costruire un’immagine positiva agli occhi dei consumatori.

In tal senso, è possibile implementare alla classica presenza del recapito telefonico ed e-mail insieme alle frequently asked questions una vera e propria chat live che consente di ridurre eventuali tempi di attesa e fornisce immediato accesso all’aiuto dei quali hanno bisogno. Le chat live danno, inoltre, la possibilità di toccare con mano le sensazioni dei clienti: le frustrazioni, i problemi, le necessità diventano l’obiettivo da sviscerare e colmare.

Si tratta di una misura diventata già popolare negli ultimi anni, ma che aiuta a fronteggiare la competizione anche nell’ambito del customer service.

Se vuoi conoscere quali sono i migliori software live chat da implementare nel tuo sito, leggi il mio articolo a riguardo.

Ho stuzzicato a sufficienza la tua curiosità? Leggi di più sull’eCommerce con i miei articoli e scopri un nuovo modo per fare business!

LinkedIn
Facebook
Twitter

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Full Stack Designer

Nasco con la passione per il Design e il web, fin da molto piccolo questo mondo mi ha sempre incuriosito sviluppando una professione che amo e che voglio condividere.

Gratuitamente

Rimani sempre aggiornato e impara ogni giorno!

Anche tu vuoi imparare a muoverti meglio sul mondo del web, marketing e design? Iscriviti e riceverai contenuti esclusivi.

Articoli correlati

Rimani sempre aggiornato

Impara ogni giorno!

Riceverai via email nuovi articoli e informazioni per lanciare o migliorare la tua attività online in modo completamente gratuito!